I 10 effetti benefici della respirazione diaframmatica profonda
fonte: web 10 effetti respirazione

Ho già parlato qui delle possibili alterazioni del respiro e di quanto sia importante recuperare una corretta respirazione di tipo diaframmatico per il nostro benessere psicofisico.

Oggi voglio parlarti dei 10 effetti benefici della respirazione diaframmatica profonda.

Questa è una respirazione in cui nell’ espirazione il diaframma si abbassa completamente per lasciar entrare l’aria nella zona inferiore dei polmoni e il ventre si dilata,

appena dopo anche il torace si allarga e si solleva, così l’aria arriva anche alla parte alta dei polmoni.

Durante l’espirazione invece, l’addome comincia a svuotarsi, seguito quasi subito dal torace.

 L’aria esce fuori senza forzature, semplicemente per effetto dell’allentamento generale di tutti i fasci muscolari che sono interessati alla respirazione:

in primis il diaframma, ma anche i muscoli intercostali toracici, nonché quelli della schiena e delle spalle.

Sembra complicato in realtà non lo è affatto!

Ti basta pensare ad un bambino piccolo che dorme nella sua culletta…l’onda respiratoria che puoi osservare è quella della respirazione diaframmatica profonda.

Nasciamo con una corretta respirazione e tutto quello che dobbiamo fare, nel momento in cui si sia cronicamente alterata, è recuperare la corretta respirazione.

Quindi non è una cosa da imparare ex novo piuttosto si tratta di mettere in condizioni il nostro corpo di “ricordare”.

Ed è una notizia positiva perché  tu PUOI  riuscire a respirare in maniera diaframmatica profonda!

Detto ciò, andiamo a vedere i 10 effetti benefici della respirazione diaframmatica profonda.

  • Migliora le funzioni digestive;
  • Favorisce la peristalsi intestinale;
  • Assicura un prevalere del sistema parasimpatico su quello simpatico;

(Questi due sistemi sono le due ramificazioni del sistema nervoso autonomo periferico deputato a regolare in modo automatico le funzioni vitali di base e l’attività di tutti i visceri.

Semplificando, la simpaticotonia è il sistema che predispone ad affrontare situazioni esterne di allarme o di pericolo nelle quali sono necessarie concentrazione, lucidità mentale e forza muscolare.

La parasimpaticotonia è il sistema addetto ai momenti di calma, di tranquillità, di allentamento.)

  • Mette in circolazione endorfine e proteine P, producendo un intenso senso di benessere;
  • Rallenta il battito cardiaco;
  • Diminuisce la sudorazione;
  • Abbassa la temperatura corporea periferica;
  • Allenta tensioni muscolari cronicizzate; 
  • Aumenta la consapevolezza della propria modalità di respirazione;
  • Riapre sensazioni ed emozioni chiuse ed il contatto con sé stessi ed i propri bisogni.

E dunque grazie alla respirazione diaframmatica profonda si riescono fisicamente a percepire le piccole correnti vitali che attraversano il corpo, sensazioni di allentamento e di torpore.

Inoltre si producono intense sensazioni di benessere, di leggerezza o di pesantezza, di calma e di serenità.

Finalmente si può lasciar andare un controllo esasperato mollando tutto il peso del corpo sul materassino e lasciando vagare i pensieri senza attaccarvici troppo.   

Su un piano più generale, possiamo dire che la respirazione diaframmatica porta con sé la consapevolezza della necessità di respirare, e il bisogno impellente di respirare meglio (Rispoli e Andriello, 1988).

Prova anche tu i 10 effetti benefici della respirazione diaframmatica profonda sia con trattamenti individuali che in gruppo.

Lascia un commento